Sanità a confronto - Italia
Lazio: Sistema regionale al collasso senza nuove assunzioni

20/02/17. I rappresentanti di categoria dei lavoratori della Sanità pubblica della Regione Lazio hanno lanciato un appello al ministro Beatrice Lorenzin e al governatore Nicola Zingaretti: in dieci anni il personale sanitario ha perso oltre 10mila operatori e l’età media di chi è riuscito a conservare il proprio posto di lavoro supera i 52 anni. La situazione è stata illustrata dall’Intersindacale delle strutture sanitarie di Roma e del Lazio – costituita da Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Anaao Assomed, Fp Cgil Medici, Cisl Medici e Uil Medici – che ha scritto una lettera al ministro e al presidente della… CONTINUA

LEGGI ANCHE:

Politica sanitaria dal mondo
Sanità pubbliche a confronto, la classifica

La sanità europea è in costante miglioramento su temi come mortalità infantile, tasso di sopravvivenza malattie cardiache, ictus e cancro. Inoltre, il coinvolgimento dei pazienti nelle scelte terapeutiche appare sempre maggiore. A fare presente questi dati è il report Euro Index Consumer Health 2016 (Ehci), pubblicato a fine gennaio dalla Health Consumer Powerhouse. Dal 2005 il documento, risultato di un’analisi sulla base di 48 indicatori suddivisi in 6 aree, analizza i dati statistici ufficiali e il livello di soddisfazione dei cittadini raffrontando così i sistemi sanitari di 35 Paesi europei. Certo restano molte inefficienze diffuse in diversi Paesi. Tuttavia, come… CONTINUA

LEGGI ANCHE: